Croco ( crocus) Fam. Iridacee (bulbosa)
Croco

 

Croco ( crocus) Fam. Iridacee (bulbo)

 

 

Il genere comprende più di 70 specie di piante bulbose, quasi tutte originarie del bacino del mediterraneo. Si tratta di piante nane, di solito molto rustiche, che crescono molto bene in piena terraLefoglie

sono verde scuro, lineari, con una striscia biancastra nella parte centrale. Ifiori sbocciano direttamente dal terrenocontemporaneamente o prima delle foglie. Sono piantine molto decorative e facili da coltivare. La specie più conosciuta tra i Crocus a fioritura invernale-primaverile è ilCrocus vernus da cui sono state ottenute molte varietà. Altrespecie presentano fioritura estiva. la gamma di colori è molto vasta e l'effetto decorativo in primavera è notevole. I crochi crescono con facilità in tutti i tipi di terreno, purché sia ben drenato. Si piantano a gruppi in autunno ponendo i bulbi a una profondità di 6-7 cm. La posizione migliore è quella sotto gli alberi dove però possano godere ampiamente di luce per le specie a fioritura primaverile, in agosto per quelle a fioritura autunnale. In estate si estraggono i bulbi dal terreno, si ripuliscono togliendo le parti secche e le foglie, si fanno asciugare in ambiente fresco e poco illuminato e si attende il momento del trapianto. Gli esemplari più grandi fioriranno l'anno successivo, i più piccoli dopo due anni.