Rosa Muscosa

 

La rosa muscosa (Rosa x centifolia Muscosa) è una variante della centifolia dovuta a una mutazione spontanea, divenuta popolare nel XVII secolo. Assomiglia in tutte le sue caratteristiche alla progenitrice, anche se steli fioriferi, peduncoli e sepali (gli elementi che formano il calice del fiore) sono ricoperti da una patina muscosa. Questo “muschio” di varia colorazione, dal verde, al bruno, fino al rossiccio, emana un profumo intenso che si mescola a quello dei fiori, così simile alla fragranza della centifolia, con un risultato davvero inebriante.

 Le rose muscosa producono sia fiori semplici e piccoli sia ricchi globi, come centifolia. La specie propone varietà dalla crescita debole adatte alla coltivazione in vaso, ma anche esemplari vigorosi come la cultiver William Lobb.